La base per una determinazione dei costi efficiente nel Genio civile

L'eCCC-GC rende possibile un'efficiente determinazione dei costi nel Genio civile, in quello dei lavori speciali del genio civile, nella costruzione di infrastrutture di trasporto, nella costruzione di ponti, di condotte, di tracciati e nei lavori in sotterraneo. Sulla base della classificazione basata sugli elementi, si possono registrare, confrontare e valutare i costi di costruzione, dall'inizio della progettazione fino alla messa in esercizio. In tal modo è subito chiaro quali sono le parti d'opera con i costi maggiori e dove individuare il potenziale di ottimizzazione. L'eCCC-GC è pure di supporto alla formazione dei valori di riferimento. Le definizioni univoche della terminologia, dei costi e delle grandezze di riferimento creano i presupposti per una pianificazione trasparente dei costi nel Genio civile.

eBKP_T_Baukostenplan_it
CHF 189.-
IVA esclusa
Allo shop

Grazie alla struttura logica con tre livelli normati, il Codice dei costi di costruzione Genio civile orientato alla progettazione, garantisce massima trasparenza e sicurezza in relazione ai costi di costruzione. Di ciò possono approfittarne tutti: committenti, progettisti e imprenditori. 
I tre livelli     

  • Gruppi principali (p.es. M «Movimenti di terra, lavori speciali del genio civile»)
  • Gruppi di elementi (p.es. M 1 «Movimento di terra»)
  • Elementi (p.es. M 1.1 «Taglio e sradicamento di alberi»)

fanno riferimento all'avanzamento della progettazione e suddividono i costi dei progetti del genio civile in singoli elementi risp. in parti d'opera, a cui sono assegnati di volta in volta i costi e le grandezze di riferimento. 

I Gruppi principali vengono impiegati soprattutto per la strutturazione dei costi nell'ambito della pianificazione strategica. 
I Gruppi di elementi vengono utilizzati nella fase «Studi preliminari» (stima sommaria dei costi). 
Gli elementi trovano impiego nella fase «Progetto di massima» (stima dei costi).

Per rispondere al meglio alle necessità degli utenti, nel 2017 è stata ampiamente rielaborata la norma SN 506 512 Codice dei costi di costruzione Genio Civile eCCC-GC, in vigore dal 2010.

All'elaborazione hanno preso parte le più importanti associazioni e organizzazioni del genio civile - VSS, SSIC, SIA, INFRA, FFS e USTRA, portando la loro esperienza acquisita nella pratica. 

Oltre agli sviluppi in corso in Svizzera e all'estero sono state considerate anche molte prese di posizione scaturite durante la consultazione pubblica. L'obiettivo della revisione era di facilitare, per mezzo di chiarimenti e completamenti, l'applicazione della norma permettendo nel contempo un utilizzo ancora maggiore durante il lavoro quotidiano.

Due strumenti sono ideali quale complemento al Codice dei costi di costruzione Genio civile eCCC-GC. Essi rendono comprensibile la tematica, semplificano l'accesso permettendo un veloce orientamento: 

Determinare, registrare, confrontare e valutare in modo efficiente i costi nel genio civile 

Adatto anche per lavori speciali del genio civile, costruzione di infrastrutture di trasporto, costruzione di ponti e lavori sotterranei

Struttura sistematica basata sugli elementi

Supporto alla formazione dei valori di riferimento

Edizione       2017, 2a tiratura
Formato fascicolo A4

Pagine

60 pagine, monocolore

Norma

SN 506 512

Lingue

tedesco, francese, italiano

Nota

Pianificazione dei costi orientata agli elementi per genio civile, manufatti e costruzioni in sotterraneo

Ingegnere progettista genio civile, Gähler und Partner AG

Matthias Brändli

«L'eCCC-GC permette un controllo semplice tra preventivo dei costi e offerta dell'impresa ed è un ottimo strumento per l'analisi rapida dei costi durante l'esecuzione.»

Matthias Brändli