Descrizioni delle prestazioni relative alla costruzione univoche, chiare, inequivocabili

Il Catalogo delle posizioni normalizzate CPN è una raccolta completa di posizioni di prestazioni, ognuna delle quali descrive una prestazione specifica che viene eseguita in cantiere in riferimento al genere, alla quantità e alla qualità. Il CPN contiene ormai oltre 1,3 milioni di posizioni normalizzate neutrali nei confronti di marche e prodotti per i campi Edilizia, Genio civile, Lavori in sotterraneo, Infrastrutture nonché Impiantistica e Automazione degli edifici. Esse formano i ca. 200 capitoli disponibili in tedesco, francese e italiano. La sistematica univoca e la chiara classificazione facilitano gli utenti (architetti, progettisti, imprenditori e committenti) ad orientarsi e li aiutano nell'allestimento di elenchi delle prestazioni (devis) chiari e dettagliati. Il CPN è utilizzabile anche come opera di consultazione o lista di controllo per la descrizione delle prestazioni. Inoltre è collegato con gli strumenti per la pianificazione e il controllo dei costi.

VIDEO ESTRATTO DAI SEMINARI IMPULSE ZURIGO

Gara d'appalto basata sulle parti d'opera (CPN-BIM)

Il CRB lavora, passo dopo passo, all'avvicinamento degli standard del CRB in uso nell'intera Svizzera con la metodica BIM (Building Information Modelling). Per mezzo delle informazioni contenute nei CPN, nei modelli digitali e nelle strutture quantitative basate sulle parti d'opera, si cerca di produrre un elenco delle prestazioni coerente che permetta di allestire una gara di appalto oggettiva, valida e sicura dal punto di vista giuridico per un'opera (o per parte di essa).

Presidente CRB, docente per sistemi CAAD e nuovi media alla ZHAW

Amadeo Sarbach

«Senza il CPN la cultura del costruire in Svizzera non sarebbe la stessa.

Il CRB è riuscito a fare delle descrizione delle prestazioni un fattore essenziale nella costruzione.»

 

Amadeo Sarbach

Licenze e formato cartaceo

Per lavorare in modo digitale con il Catalogo delle posizioni normalizzate CPN, avete bisogno di un programma applicativo certificato CRB e una licenza per i diritti d'uso dei dati. Potete optare per una licenza CPN con una preselezione mirata alle esigenze dei diversi settori (p.es. CPN Architettura Edilizia, CPN Imprese di costruzione Edilizia, CPN Ingegneria, costruzione di strade) oppure per una licenza CPN a libera scelta. 

Tutti i capitoli CPN sono disponibili in formato cartaceo. Eccezione: i capitoli dei gruppi di capitoli 400 e 500 sono disponibili solo in formato digitale.  

Aumentate la vostra produttività - con un software adeguato

Per la progettazione, la realizzazione e la manutenzione vanno definite delle prestazioni. Lo scambio di informazioni fra committenti, progettisti, fornitori e artigiani può avvenire solamente se tutti parlano la stessa lingua. La combinazione di una licenza CPN con un software testato dal CRB, mette a vostra disposizione uno strumento di lavoro ad altissima efficienza. Non è perciò un caso se il CPN è già utilizzato in oltre 40 soluzioni software e – solo presso il CRB – da ca. 7000 clienti.

Il CPN si articola in funzione del decorso della costruzione ed è composto da oltre 200 capitoli, tutti allestiti secondo la stessa sistematica. Il Catalogo è suddiviso in gruppi di capitoli da 000 al 900, in sottogruppi in funzione della tecnica di costruzione e in capitoli che corrispondono al genere di lavoro. I capitoli contengono le posizioni normalizzate che comprendono tutti i parametri per la descrizione e la quantificazione delle prestazioni.

Gruppi e sottogruppi dei capitoli e capitoli CPN

I capitoli CPN sono distribuiti su dieci gruppi di capitoli (da 000 a 900). I sottogruppi di capitoli (da X10 a X90) sono suddivisi secondo capitoli correlati in base alle tematiche. Un capitolo corrisponde di solito a un genere di lavoro, ciò significa che le prestazioni vengono fornite da un imprenditore. 

Paragrafi e posizioni CPN

I singoli capitoli CPN si suddividono in:

  • Paragrafi
  • Sottoparagrafi
  • Posizioni principali

Le posizioni principali possono venir suddivise in

  • Gruppi di centinaia (gruppi di sottoposizioni)
  • Gruppi di decine (sottogruppi di sottoposizioni)
  • Sottoposizioni

Le sottoposizioni sono le posizioni effettive di prestazione con un'unità di prestazione e un'indicazione della quantità per le quali viene applicato un prezzo. 

Diverse associazioni imprenditoriali depositano le posizioni di prestazione standardizzate con le basi di calcolo. Questo permette agli imprenditori un allestimento delle offerte fatto in modo razionale e con risparmio di tempo. 

  • Involucro edilizio Svizzera
  • Holzbau Schweiz
  • JardinSuisse
  • Società Svizzera degli Impresari Costruttori SSIC
  • Associazione svizzera degli imprenditori pittori e gessatori ASIPG
  • Associazione svizzera e del Liechtenstein della tecnica della costruzione suissetec
  • EIT.swiss

Anche se i dati provenienti da terzi, i cosiddetti dati contestuali, non fanno parte del CPN, essi vengono visualizzati dagli utenti nei programmi di amministrazione della costruzione certificati dal CRB e forniscono preziose informazioni aggiuntive. 
Fanno parte dei dati contestuali:

  • Indicazioni sui prodotti PRD di fabbricanti e fornitori
    Sulla piattaforma di informazione dei prodotti da costruzione prd.crb.ch, i progettisti e i committenti, accanto a svariate descrizioni sui prodotti, trovano anche utili informazioni supplementari (moduli d'offerta tipo, direttive di progettazione o oggetti CAD e BIM). Queste informazioni li facilitano nella scelta dei prodotti e, visto che le registrazioni sono collegate con il CPN, possono inserirle direttamente nell'elenco delle prestazioni e scambiarle tramite le interfacce CRB. 
  • Eco-Devis 
    L'editore degli Eco-Devis è l'associazione eco-bau, che appartiene ai committenti pubblici della Confederazione, cantoni e comuni. Eco-Devis contrassegna i materiali e le prestazioni inerenti la costruzione che si distinguono chiaramente, rispetto ad altri con le stesse funzioni, grazie a un impatto ambientale ridotto. Si fa distinzione fra la priorità 1., designata con una «E» maiuscola, e la priorità 2., designata con una «e» minuscola. 

Base per degli elenchi di prestazione standardizzati per i campi Edilizia, Genio civile, Lavori in sotterraneo, Infrastrutture nonché Impiantistica

Oltre 1,3 milioni di posizioni normalizzate, neutrali nei confronti di aziende, marche e prodotti, in tedesco, francese e italiano per descrizioni di prestazioni chiare, univoche e sicure dal punto di vista giuridico, anche al di là delle frontiere linguistiche

La sistematica continua e la chiara classificazione permettono un orientamento veloce e un lavoro razionale

Gli elenchi delle prestazioni allestite con il CPN permettono un confronto delle offerte rapido e semplice e creano le basi per i contratti di appalto

Vicinanza alla pratica nell'elaborazione del capitolo grazie alla collaborazione con rappresentanti, associazioni professionali, architetti, imprenditori, ingegneri, fornitori e committenti

Base per l'interscambio dei dati del settore svizzero della costruzione, risp. per lo scambio univoco dei dati

Collegamento con i sistemi di suddivisione dei costi CCC, eCCC-E risp. eCCC-GC

Lingue                

tedesco, francese, italiano

Nota

La biblioteca dei dati di circa 200 capitoli costituisce la base per degli elenchi di prestazione standardizzati per i campi Edilizia, Genio civile, Lavori in sotterraneo, Infrastrutture nonché Impiantistica e Automazione degli edifici. I capitoli, suddivisi secondo i generi di lavoro, contengono posizioni normalizzate in forma neutrale nei confronti di marche e prodotti, con descrizioni delle prestazioni univoche, chiare e dettagliate. 

Formato di riferimento                                    

  • Formato cartaceo:
    Tutti i capitoli CPN sono disponibili in formato cartaceo. Eccezione: i capitoli dei gruppi di capitoli 400 e 500 sono disponibili solo in formato digitale.  
  • Online:
    licenza per diritti d'uso dei dati in combinazione con un programma applicativo con licenza

Collaborazione fra associazioni professionali e specialisti nella pratica

Per la pubblicazione del Catalogo delle posizioni normalizzate CPN, le associazioni professionali giocano un ruolo importante: aiutano nell'elaborazione del contenuto di un capitolo in stretta collaborazione con progettisti e con gli editori CRB (Edilizia e Impiantistica) e VSS (Genio civile). Ogni associazione professionale si assume la responsabilità riguardo all’esattezza del contenuto. Talvolta, all'elaborazione di un capitolo, sono coinvolte più associazioni professionali. Tutti coloro che partecipano alla stesura di un capitolo figurano sull'Impressum.

Le associazioni di categoria garantiscono che il contenuto di un capitolo sia

  • corrispondente alle regole dell’arte e attuale
  • confacente alla pratica
  • professionale
  • all’altezza delle esigenze
  • basato su norme e basi di calcolo delle associazioni professionali.

Progettate gli standard futuri

I membri del gruppo di esperti danno forma al CPN

Con il vostro know-how, potete contribuire alla stesura di gare di appalto complete e sicure. Cerchiamo utenti esperti del CPN (architetti, imprenditori, ingegneri, fornitori, committenti).

Procedure di consultazione CPN

Chi meglio degli utenti sa quali requisiti devono soddisfare gli strumenti di lavoro per garantire un sostegno razionale e orientato agli obiettivi? Grazie ai vostri riscontri e alle proposte di miglioramento, il CRB può adattare i capitoli CPN prima della loro pubblicazione definitiva.

Partecipate alle procedure di consultazione pubbliche e collaborate alla realizzazione dei capitoli più importanti per il vostro lavoro. La vostra opinione conta!