Documentazione di opere con dati sui costi e valori di riferimento

Il Catalogo dei tipi di opere CaTO «Valori di riferimento Edifici abitativi» è una raccolta compatta di documentazioni di opere con dati sui costi e valori di riferimento. Le descrizioni e i valori di riferimento univoci possono essere utilizzati per la stima del fabbisogno finanziario e per la stima sommaria dei costi nelle fasi preliminari di progettazione.

Sono rappresentati gli stessi dodici edifici abitativi del Catalogo dei tipi di opere CaTO «Edifici abitativi». Le opere CaTO «Valori di riferimento Edifici abitativi» sono documentate solo con valori di riferimento e descrizioni del primo livello del Codice dei costi di costruzione Edilizia (Gruppo principale). Nel CaTO «Edifici abitativi» vanno invece fino al secondo livello (gruppo di elementi). La pubblicazione contiene immagini e piani eloquenti.  

OAK_Kennwerte_Wohnungsbau_IT
CHF 104.-
IVA esclusa
Allo shop

Il CaTO «Valori di riferimento Edifici abitativi» documenta edifici scolastici realizzati in Svizzera, con indicazioni strutturate sui costi e descrizioni in base al Codice dei costi di costruzione Edilizia. Le opere vengono descritte in relazione al genere di esecuzione. I dati sono corredati dai costi di costruzione indicizzati, in modo da poterli adeguare alla situazione attuale.

La documentazione è completata da informazioni sugli attori coinvolti nei progetti e sull'utilizzo, nonché su valori di riferimento comparativi riguardo a superfici, volumi ed energia. Per il lavoro nelle fasi preliminari della progettazione si hanno così a disposizione dei valori di riferimento univoci e delle informazioni riconducibili dei fattori di influsso sui costi come gli standard delle finiture oppure le condizioni quadro durante la realizzazione. Inoltre, i valori di riferimento possono essere utilizzati per la verifica sull'attendibilità delle determinazioni dettagliate dei costi e per il controllo e la gestione dei costi.

Oltre ai valori di riferimento sui costi, il CaTO contiene pure i valori di riferimento relativi alle superfici e all'energia. I valori di riferimento delle superfici riportati sono utilizzabili principalmente per la valutazione dell'economicità del costo delle superfici che deve essere rispettata p.es. per il confronto delle varianti in un concorso. I valori energetici riportati sono orientati principalmente ai bisogni di energia primaria rilevanti per la progettazione e alla ponderazione di energia grigia. I valori di fabbisogno specifici del progetto permettono uno sguardo completo sulla tematica del costruire in modo efficiente dal punto di vista energetico e delle risorse. Inoltre aiutano l'architetto durante i processi decisionali a tener conto dei rapporti energetici rilevanti.

Messa a disposizione di valori di riferimento trasparenti e chiare descrizioni quali basi per una corretta pianificazione dei costi di costruzione

Possibilità di allestire stime sommarie dei costi già nelle fasi preliminari della progettazione

Attendibilità delle determinazioni dei costi dettagliate

Ausilio al controllo e alla gestione dei costi di costruzione

Valutazione dell'economicità del costo delle superfici

Rappresentazione di parametri relativi all'energia e assistenza nella costruzione efficiente in relazione a energia e risorse

Edizione              2012
Formato  fascicolo A4

Pagine

68 pagine, con illustrazioni a colori

Lingue

tedesco, francese, italiano

Nota

Valori comparativi per  la verifica della plausibilità e per la determinazione dei costi degli edifici abitativi sulla base del Codice dei costi di costruzione Edilizia eCCC-E

Nessuna registrazione trovata.