Lavori di manutenzione dei servizi online, mercoledì 12 giugno 2024, dalle 18:45 alle 20:45!

link icon
A causa di lavori di manutenzione sui nostri servizi online, mercoledì 12 giugno 2024 ci sarà un'interruzione di circa 20 minuti in tutti i servizi, nella finestra temporale dalle 18:45 alle 20:45. Ringraziamo per l'attenzione e la comprensione.

ecoDevis

Prestazioni e materiali da costruzione ecologici per le gare di appalto

Gli ecoDevis sono una componente aggiuntiva al CPN e sono pubblicati dall'associazione ecobau che riunisce i committenti pubblici della Confederazione, dei cantoni, dei comuni e delle istituzioni di formazione. 

Gaby Jefferies
12.09.2023

Chi vuole mettere in appalto prestazioni e materiali sani ed ecologici può utilizzare gli ecoDevis. I testi predefiniti e le raccomandazioni sui materiali contenuti nelle posizioni del CPN mirano a proteggere gli utenti da emissioni e sostanze inquinanti in ambienti interni e, laddove tecnicamente possibile, a preservare l'ambiente e il clima da effetti nocivi. Gli ecoDevis sono conformi ai label Minergie-Eco e Standard Costruzione sostenibile. 

Gli ecoDevis sono riferiti al Catalogo delle posizioni normalizzate CPN. Ciò significa che le posizioni eco, contrassegnate espressamente, vengono visualizzate dai programmi di amministrazione della costruzione certificati dal CRB, in posizioni diverse a seconda del software. Attualmente ciò avviene per 44 capitoli CPN. 

I requisiti generali sono elencati nelle condizioni del sottoparagrafo 080 «Costruzione ecologica» e le raccomandazioni sui materiali nelle rispettive posizioni di prestazione.

080 «Costruzione ecologica»

In questo sottoparagrafo vengono formulati i requisiti validi per le prestazioni e i materiali da costruzione con ulteriori indicazioni. Le opzioni contrassegnate da «non raccomandate» sono un criterio di esclusione di Minergie-ECO. 

Posizioni di prestazione

Nelle posizioni di prestazione sono indicati i materiali particolarmente vantaggiosi dal punto di vista ecologico e della salute. Si tratta del 50% dei materiali da costruzione che presentano un impatto ecologico e sulla salute inferiore rispetto al restante 50% dei materiali presenti sul mercato.

I materiali sono contrassegnati con due gradi di priorità:

  • 1a priorità: prodotti e materiali particolarmente vantaggiosi per i quali, di regola, si dovrebbe optare. 
  • 2a priorità: prodotti e materiali vantaggiosi. Se per motivi tecnici o economici non è possibile adottare le opzioni della 1a priorità, si può ricorrere alla 2a priorità.

ecobau raccomanda di considerare le posizioni eco nelle gare di messa in appalto e di integrarle nei contratti di appalto.
Le basi su cui poggiano le indicazioni sui materiali sono spiegate nella «Metodologia ecobau materiali da costruzione». Essa comprende tutti gli effetti ambientali significativi per tutta la durata di vita dei materiali. 
Gli ecoDevis sono disponibili gratuitamente su Sito web ecobau.

 

Altri strumenti per costruire e progettare in modo ecologico

Il complemento ECO, che integra tutti gli standard della costruzione Minergie (Minergie, Minergie-P, Minergie-A), comprende due campi principali: salute (materiali poveri di sostanze nocive, luce diurna, protezione dal rumore, clima interno) ed ecologia della costruzione/clima dell'edificio (economia circolare, conservazione delle risorse, flessibilità d'utilizzo, esigua energia di produzione). Ecobau sviluppa queste prerogative, che si trovano anche nei label degli edifici SNBS e in parte in Minergie-Quartiere e SNBS-Quartiere. Pertanto, gli strumenti ecoCCC, ecoDevis e i marchi di qualità eco1, eco2 ed ecoBasis dei prodotti eco sono strumenti utili per la famiglia dei label della costruzione in Svizzera.
Le Schede tecniche ecoCCC fungono da supporto decisionale per la scelta dei materiali o dei processi durante le fasi di progettazione, appalto e realizzazione.

L'elenco dei prodotti certificati (ecoProdukte) facilita la ricerca di materiali da costruzione sani ed ecologici per progettisti ed esecutori. Il label è compatibile con gli strumenti ecoCCC ed ecoDevis nonché con i label degli edifici Minergie(-P/-A)-ECO, Standard Costruzione sostenibile Svizzera (SNBS) e SGNI.