Lavori di manutenzione dei servizi online, mercoledì 12 giugno 2024, dalle 18:45 alle 20:45!

link icon
A causa di lavori di manutenzione sui nostri servizi online, mercoledì 12 giugno 2024 ci sarà un'interruzione di circa 20 minuti in tutti i servizi, nella finestra temporale dalle 18:45 alle 20:45. Ringraziamo per l'attenzione e la comprensione.

Per una comprensione reciproca

Al centro della 60a Assemblea generale del CRB c'è stata la strategia adottata nel 2021. Ai soci sono stati illustrati i capisaldi e le fasi di attuazione già compiute. 
23.05.2022
Gaby Jefferies

 

Il 12 maggio 2022 al Kunsthaus di Zurigo il CRB ha potuto incontrare di nuovo di persona i suoi soci alla 60a Assemblea generale, dopo due anni in cui la stessa ha avuto luogo in forma scritta.  

Grazie della vostra visita!

Interessanti discussioni, networking, scambi di idee e opinioni sulle innovazioni e sulla nuova strategia del CRB.

Sulla strada di un'evoluzione velocizzata

Il presidente del CRB Amadeo Sarbach, nella sua introduzione, ha sottolineato che il processo strategico è stato completato lo scorso anno. «Ora si stanno creando nuovi prodotti che riprendono elementi esistenti, vengono strutturati in modo uniforme e sviluppati ulteriormente». La preoccupazione principale del CRB è che architetti e progettisti non perdano la loro influenza nella descrizione delle opere e che possano continuare a utilizzare le descrizioni strutturate a loro vantaggio.
 

Informazioni relative all'intero ciclo di vita di un edificio

Michel Bohren, presidente della Direzione CRB, torna sul 2021: a causa del virus, i contatti personali sono stati ancora una volta pochi, sia con i clienti sia con i dipendenti. Il certificato relativo al sondaggio sulla soddisfazione del personale, è un fattore importante affinché il CRB possa percepito come un buon datore di lavoro, in funzione della ricerca di personale qualificato. Nel contesto della costruzione circolare, ha spiegato in modo chiaro perché le informazioni importanti devono essere disponibili durante l'intero ciclo di vita di un edificio. «Questa gestione costante dei dati e delle informazioni è al centro della strategia del CRB.» Per risolvere questo difficile compito, il CRB sta creando un modello dei dati standardizzato in stretta collaborazione con i suoi partner. «Esso ci permetterà di capirci anche in futuro.» 

Tanja Knuser, responsabile del settore Sviluppo e Tecnologia, ha illustrato i progetti e i prodotti concreti con cui si intende raggiungere questo obiettivo.

Il rendiconto annuale è stato approvato all'unanimità dai soci presenti, così come il consuntivo, i punti focali del piano di sviluppo e del piano finanziario a medio termine. 

   

 

Novità nel Comitato centrale CRB

Amadeo Sarbach ha congedato i membri dimissionari Bernard Anzévui e Benedikt Koch e li ha ringraziati per il grande impegno profuso nel Comitato centrale e nella sua Delegazione. David Gastaldi, rappresentante dei committenti pubblici e del Comitato Suisse romande e Martin Graf, rappresentante SSIC, si sono candidati come successori. I soci hanno approvato all'unanimità entrambe le proposte e hanno confermato l'intero Comitato e il Presidente per i prossimi quattro anni. Amadeo Sarbach ha ringraziato per la fiducia accordatagli e ha dato un caloroso benvenuto ai due nuovi eletti. 

Al termine della parte ufficiale c'è stato un altro saluto: Hilde Schärer, che ha lavorato per il CRB per 27 anni e ha anche redatto il verbale di questa Assemblea generale, da fine maggio potrà godere del meritato pensionamento. Per oltre due decenni ha fatto da tramite fra la Direzione, il Comitato centrale e la sua Delegazione, svolgendo molteplici compiti per l'intera azienda, come ha ben riassunto l'ex presidente del CRB Herbert Oberholzer nelle sue parole di saluto: "Grazie Hilde per il tuo lavoro, ti auguriamo il meglio! 

Prima dell'aperitivo e della cena, i soci hanno avuto l'opportunità di partecipare alla visita guidata «da Moser a Chipperfield» per conoscere le caratteristiche architettoniche dell'edifico che ha ospitato l'assemblea. 

Grazie della vostra visita!

Interessanti discussioni, networking, scambi di idee e opinioni sulle innovazioni e sulla nuova strategia del CRB.