Una norma svizzera per una determinazione dei costi efficiente

    

Codice dei costi di costruzione per elementi Edilizia eCCC-E: determinazione dei costi precisa ed efficiente

Con la collaborazione di oltre 50 esperti del settore svizzero della costruzione, il comitato di normazione ha rielaborato la norma svizzera SN 506 511 adattandola alle attuali esigenze. Si sono inoltre considerati anche i suggerimenti giunti dalla pratica. La norma rimane essenzialmente uguale, ma sono stati comunque apportati diversi miglioramenti:

    

  • È stata ottimizzata per l'utilizzo con CAD/BIM: quantità e regole di misurazione per la determinazione della quantità basata su modello sono state adattate allo standard IFC
  • Nuova formattazione dei codici per il supporto della lettura automatizzata: X01.01 al posto di X 1.1
  • Introduzione di un secondo sistema di riferimento B, per stabilire le quantità da modelli 3D come il volume o il numero di elementi quale grandezza di riferimento
  • Le grandezze di riferimento sono abbreviate uniformemente in inglese nelle edizioni tedesca, francese e italiana
  • Ripartizione di diversi elementi p.es. C4.2 «Scala, rampa» in C04.02 «Scala interna, rampa interna» e in C04.03 «Pianerottolo interno», per meglio definire la valutazione degli elementi di modello
  • Nuova suddivisione del gruppo principale D «Impianti tecnici edificio» in conformità con la norma SIA 411 «Modulare Darstellung der Gebäudetechnik» (non disponibile in italiano)
  • Gli elementi parziali (quarto livello) del gruppo di elementi H 4 «Impianto per ospedali» non fanno più parte della norma, sono ora parti integranti dell'eCCC-Gate

Il Manuale per l’utente facilita l’approccio all'eCCC-E

Partendo dalle modifiche alla norma, si è resa necessaria anche la rielaborazione completa del Manuale per l'utente Codice dei costi di costruzione Edilizia. La pratica guida all'eCCC-E facilita l'approccio al Codice dei costi di costruzione Edilizia. Mediante testi brevi e illustrazioni esplicative viene spiegato il corretto utilizzo della norma.

  • Per ogni livello normato nell'eCCC-E vengono definite grandezze di riferimento, regole di computo, attribuzioni dei costi e le relative limitazioni.
  • Inoltre, il manuale per l’utente contiene delle tabelle per le strutture dei costi del Codice dei costi di costruzione CCC (2017), dell'International Construction Measurement Standard ICMS (2019) e del Codice dei costi di costruzione Edilizia eCCC-E (2012).

    

   

Ordinate ora, per una gestione precisa dei costi!

Approfittate fino al 28 febbraio 2021 del ribasso del 10%.

I soci del CRB usufruiscono di un ulteriore 15% di ribasso.

 


Pubblicazioni disponibili da febbraio 2021.
A partire da febbraio 2021 la consegna avverrà secondo l'ordine di ricezione delle ordinazioni.
A causa della situazione attuale, occorre considerare tempi di consegna più lunghi.