CPN-Informazioni

su novità, vantaggi aggiuntivi e aumento generale dei prezzi a partire dal 1° gennaio 2019

Gli standard CRB si basano su una sistematica univoca e connessa e possono essere impiegati in modo continuo dalla progettazione alla realizzazione fino alla gestione di un'opera.

Image CPN-Informazioni

La struttura standardizzata favorisce la comprensione reciproca fra gli utenti e assicura uno scambio sicuro dei dati così come un'amministrazione efficiente della costruzione.

Per garantire che questi valori aggiunti siano disponibili sul mercato per tutti gli utenti degli standard CRB, il CRB fornisce una regolamentazione per l'utilizzo digitale degli standard: le cosiddette Informazioni focalizzate sulle applicazioni o, abbreviato, IfA. Per tutti i produttori di software, questa regolamentazione rappresenta la base per la programmazione di applicazioni software per l'impiego degli standard CRB.

In ragione dei numerosi sviluppi nel settore informatico, il CRB ha rivisto in modo sostanziale l'IfA, aggiornato l'ultima volta nel 1992, adattandolo così allo stato attuale della tecnica. Il nuovo IfA18 è entrato in vigore il 1° gennaio 2018. Esso contiene tutte le condizioni per uno scambio dei dati attuale e un uso conforme degli stessi.

Gli utenti degli standard CRB, in particolare del Catalogo delle posizioni normalizzate CPN, possono beneficiare dei seguenti vantaggi aggiuntivi:

  1. È ora possibile lo scambio dei dati per gli elenchi prestazioni secondo il CPN (comprese p.es. le offerte di imprenditori) con appendici, materiale illustrativo e suddivisioni supplementari.
     
  2. Gli elenchi prestazioni e le offerte secondo il CPN possono essere facilmente e direttamente scambiati e integrati con prodotti specifici e relative definizioni tecniche proposti nella piattaforma di informazione sui prodotti da costruzione del CRB, prd.crb.ch.
     
  3. Con un clic del mouse, le indicazioni ecologiche (valutazioni e prescrizioni dell'associazione eco-bau) possono essere integrate negli elenchi prestazioni e nelle offerte, oltre che essere scambiate.
     
  4. È inoltre possibile scambiare stime del fabbisogno finanziario, stime sommarie, stime dei costi nonché preventivi con valori di riferimento secondo il Codice dei costi di costruzione Edilizia eCCC-E, Genio civile eCCC-GC e l'eCCC-Gate. Questo si applica anche alle assegnazioni dei costi contenute nel Codice dei costi di costruzione CCC orientato all'esecuzione o ad una suddivisione individuale definita dall'utente, per esempio una suddivisione secondo delibera.
     
  5. Ampliamento del contenuto della licenza: il Codice dei costi di costruzione orientato all'esecuzione CCC SN 506 500, CPN 1003 Elenco dei capitoli CPN con indice analitico i capitoli CPN 102 Disposizioni particolari e 103 Basi di calcolo fanno ora parte di ogni licenza CPN come basi generali.
     
  6. Tutti gli utenti CPN possono accedere ai capitoli che non sono inclusi nella loro licenza CPN in modalità di lettura. Gli interessati possono richiedere in modo semplice questa aggiunta alla licenza esistente su licenzalettura@crb.ch.
     
  7. Insieme all'introduzione dell'IfA18, è stato anche rinnovato il webshop CRB, webshop.crb.ch. Tutti gli utenti registrati possono ora gestire in modo semplice e da soli le proprie licenze CPN.

A fronte di queste numerose innovazioni che rendono gli standard CRB accessibili in modo ottimale anche in un contesto di costante miglioramento tecnologico – per esempio in relazione alle applicazioni BIM – aumenteremo il prezzo per l'utilizzo degli standard CRB per la prima volta dopo più di dieci anni. I prezzi saranno aumentati del 3,5% a partire dal 1° gennaio 2019.

Dato che ogni utente CPN ha stipulato una licenza individuale (lingua, contenuti, numero di postazioni di lavoro), l'aumento concreto in CHF verrà indicato nella fattura di licenza del 2019.

Ringraziandovi per la comprensione, vi auguriamo ogni successo grazie all'utilizzo del CPN considerevolmente migliorato.

Ulteriori importanti informazioni

Siamo lieti di sottoporre alla vostra attenzione ulteriori importanti informazioni relative all'utilizzo del CPN:

Nuovo: Licenza di lettura per i detentori di licenze CRB

Sino ad ora non era possibile per un imprenditore aprire un elenco prestazioni se conteneva posizioni CPN di un capitolo senza licenza. Questo è proprio quello che la licenza di lettura permette di fare: l'utente può visualizzare in modalità di lettura anche i capitoli CPN che non fanno parte della sua licenza. Ciò semplifica lo scambio dei dati tra progettisti e imprenditori.

Nel caso di rilascio di una nuova licenza, la licenza di lettura viene inclusa da subito in automatico. Nel caso di licenze esistenti, è necessaria una nuova chiave di licenza per motivi tecnici. Gli interessati possono richiedere in modo semplice la licenza di lettura tramite licenzalettura@crb.ch.