LCC

Un trio per la pianificazione dei costi del ciclo di vita di un’opera.

Con le tre nuove pubblicazioni «LCC Guida», «LCC Manuale» und «LCC Esempio pratico» (disponibili attualmente solo in tedesco), il CRB sostiene un’analisi globale dei costi attraverso tutte la fasi dei processi di progettazione e realizzazione.

► in tedesco


Shop

Image LCC

Costi d’investimento e costi conseguenti

Standard per l’elaborazione dei valori di riferimento

I costi d’investimento rappresentano una parte ragguardevole dei costi generati da un immobile a partire dalla pianificazione strategica fino alla fine del suo ciclo di vita. I costi conseguenti per l’utilizzo e la manutenzione hanno pure una grande importanza. L’accertamento, il controllo e il confronto dei costi del ciclo di vita presuppongono degli standard che permettano di elaborare dei valori di riferimento ricostruibili. Le pubblicazioni LCC del CRB – Guida, Manuale ed Esempio pratico – forniscono le basi necessarie per queste operazioni.

Tre pubblicazioni per i costi del ciclo di vita di un’opera

Dalle basi fino all’esempio pratico

  1. LCC Guida

    «LCC Guida» rappresenta l’elemento generale per la comprensione e la pianificazione dei costi del ciclo di vita nelle fasi di progettazione, realizzazione e gestione. Si basa sulla pratica a livello nazionale, ma considera anche l’evoluzione internazionale. La guida si rivolge a proprietari, investitori, gestori, utenti e progettisti che si occupano dei costi del ciclo di vita. Il progetto è stato promosso dall’Associazione svizzera per l’economia della costruzione AEC-FMB con il coinvolgimento della conferenza di coordinamento degli organi della costruzione e degli immobili dei committenti pubblici KBOB e della IFMA Svizzera.

  2. LCC Manuale

    «LCC Manuale» raggruppa diversi studi svizzeri e internazionali. Tratta in particolare la determinazione dei costi di gestione. Indica i valori di riferimento per la manutenzione e la durata d’utilizzo in base alla norma SN 506 511 «Codice dei costi di costruzione Edilizia».
     
  3. LCC Esempio pratico

    «LCC Esempio pratico» è da utilizzare quale complemento alla pubblicazione «LCC Manuale». Mediante l’esempio di un oggetto vengono illustrati i valori di riferimento e la durata di utilizzo. Essi rappresentano un contributo importante nel contesto delle riflessioni riguardo al ciclo di vita di un’opera.