Codice dei costi di costruzione Edilizia eCCC-E

Costi sotto controllo: durante ogni fase del progetto e per ogni elemento.

Nell’edilizia, con l’eCCC-E si possono gestire i costi relativi agli elementi. Ciò aumenta l’efficienza nella pianificazione dei costi, dato che l’individuazione delle parti d’opera che presentano i costi maggiori permette di effettuare delle ottimizzazioni. Le definizioni univoche per terminologia, costi e grandezze di riferimento sono la premessa per una pianificazione trasparente dei costi.

Image Codice dei costi di costruzione Edilizia eCCC-E

Quattro i livelli normati

Come è strutturato l’eCCC-E.

Il Codice dei costi di costruzione Edilizia è strutturato gerarchicamente fino a quattro livelli normati con definizioni su costi e grandezze di riferimento:

  • Gruppo principale
  • Gruppo di elementi
  • Elemento
  • Parte di elemento (nell'ambito del gruppo di elementi "H 4 Impianto per ospedali")

I gruppi principali entrano in considerazione nel contesto della pianificazione strategica. I gruppi di elementi possono essere utilizzati nella fase dello studio preliminare. Gli elementi vengono impiegati nella progettazione.

Un’occhiata all’eCCC-E

Come si presenta l’eCCC-E

L’estratto dalla classificazione dei costi mostra la struttura dell’eCCC-E riguardo al gruppo principale E “Facciata edificio”. Sono raffigurati il codice, la denominazione, la grandezza di riferimento e la descrizione del tipo di costo.

Pagina di esempi eCCC-E
Zoom
Pagina di esempi eCCC-E

Assistenza all'accesso.

Il «Manuale per l'utente CeCCC-E» e la pubblicazione «1026 Collegamenti al CPN» semplificano l'accesso alla tematica e favoriscono un rapido orientamento.